"Lascia il mondo un po' migliore di come l'hai trovato" B.-P.

Liberali Giovanni Progettazione, Realizzazione e Manutenzione aree verdi
 

Prato sintetico

Un tappeto di erba sintetica sul terrazzo o sul solarium: un modo nuovo arredare e di creare un giardinetto o un campo da calcio.

 

prato sintetico

Perché usare i manti erbosi decorativi?

  • Per ragioni estetiche
  • Perché "dove passa lui non cresce mai l'erba"
  • Perché "abbiamo provato di tutto sulla terrazza ma niente va bene"
  • Perché mi piace il verde
  • Perché vorrei il prato ma non ho tempo per curarlo
  • Per dare un taglio alla crescita delle erbacce...

...le ragioni per utilizzare il prato sintetico sono svariate.

 

DOVE:
Per rivestire gli esterni, sulla terrazza, su un pezzo di terra, nel patio.
Nella veranda è una soluzione bella, poco costosa e piacevole.
Per un campo da calcio o calcetto.
C'è chi lo utilizza anche all'interno, per pavimentare un giardino d'inverno, per creare uno spazio verde, spesso adibito ad esposizione.

 

Se si utilizza all'esterno occorre che il prato sintetico sia drenante, quindi che l'acqua piovana non si fermi, ma penetri, scorri sotto e non si formino pozze. Inoltre deve avere tassativamente qualità imputrescibili per evitare che la fibra marcisca, soprattutto se è sulla barca o ai bordi della piscina.

I tappeti erbosi sintetici sono alternative al prato naturale ideali per tutte le soluzioni: come contorno al bordo piscina, sul terrazzo e sul solarium.
 Sono disponibili in diversi tipi e di diverso spessore (anche 40 mm.)
 Realizzati con fibre tecnologicamente innovative e sicure i tappeti o prati di erba sintetica hanno una lunga durata, sono resistenti alle intemperie e ai raggi solari.